Scopri il segreto per incontrare, attrarre e mantenere il tuo uomo ideale senza mai essere rifiutata!

Scarica gratis 2 guide indispensabili per far innamorare di te l’uomo dei tuoi sogni.

Scarica una Copia

Non ti fidi di lui? Ecco quando e come dare fiducia ad un uomo

Quando si inizia un cosiddetto rapporto “serio”, è perché il ragazzo non lascia la donna indifferente (e lo stesso dovrebbe valere anche per lui nei confronti di lei). Il percorso e la scelta del partner possono essere diversi, ma tuttavia la fiducia è sempre importante. Cosa fare quindi quando non ti fidi di un uomo o quando non sai se fidarti o no?

Volevo condividere con te alcuni dei miei pensieri riguardo alla fiducia, dopo aver letto un commento di una lettrice che mi ha fatto appunto questa domanda.

All’inizio è possibile non fidarsi di un uomo. Tuttavia, se si inizia una storia, almeno un po’ bisogna dargliela! Questa piccola “dose” sarà un punto di partenza. Poi il rapporto e la fiducia cresceranno parallelamente ma costantemente. Se questo non accade, certamente ci potranno venire dei dubbi… Se i sentimenti sono presenti, le belle parole di impegno arriveranno rapidamente. In altre parole, a volte il ragazzo parla del suo desiderio di costruire e di avere una relazione stabile… Ma questo non sempre basta per le donne.

La fiducia va donata con cautela…

quando e come dare fiducia ad un uomo

Se hai paura di dare la tua fiducia ad un uomo è comprensibile. Se non riesci proprio a dargliene neanche un minimo, sicuramente questo potrebbe essere un campanello d’allarme.

Certo, ci sono tanti bugiardi in giro. Ci sono quelli che fanno automaticamente tante promesse… Molte donne ci “cascano” e altre continuano con la diffidenza, soprattutto quando questo tipo di discorsi vengono fatti dall’uomo prima del rapporto sessuale. Infatti, prima di questo momento, è davvero necessario dare la propria fiducia ad un uomo con cautela.

Questo non solo ti preserverà dal soffrire, ma ti darà anche un certo fascino in più che potrà permetterti di conquistarlo… facendo in modo che sia lui a voler cercare di compiacerti a tutti i costi. Questo perché quando una cosa ci sembra lontana o al momento irraggiungibile, ci viene spontaneo di fare di tutto per averla. Ad ogni modo devi prima capire se non ti fidi di quest’uomo per i suoi comportamenti, o se sei condizionata dalle tue relazioni passate.

Fidarsi o non fidarsi delle belle parole di un uomo?

Vale dare fiducia ad un uomo

Molte volte si pensa che l’uomo lo faccia solo per convincere la donna a fare sesso. Tuttavia non è sempre così. perciò dovrai cercare di capire se fidarti in base a queste cose:

  1. Le emozioni che ti trasmette.
  2. Se ti guarda negli occhi mentre ti dice le sue belle parole.
  3. Se si mostra in generale molto interessato a te.
  4. Se attende con pazienza senza voler a tutti i costi spingerti a fare sesso.

Se questi fattori e comportamenti sono presenti, puoi decisamente fidarti di lui. Perciò non essere subito pessimista!

Ad ogni modo ricorda sempre che il futuro è incerto, quindi potrebbe andare tutto bene oppure no, ma puoi decisamente partire dando almeno un po’ di fiducia a questo ragazzo. Quel che sarà lo vedrai in seguito. Inoltre, se siete arrivati a questo punto in cui lui ti dice tante belle cose e non avete ancora fatto sesso, puoi continuare a sedurlo nel modo giusto ed essere tu ad iniziare a creare le basi per avere una relazione seria. Comunque vada, per iniziare al meglio una storia è importante anche…

Non avere troppe aspettative!

Anche questo ti aiuterà ad avere meno delusioni e a donare la tua fiducia con cautela. Generando troppe aspettative finirai per idealizzare il volto del nuovo ragazzo in base a quello che tu vorresti e non come realmente è. Questo ti porterà a dargli più fiducia di quanta se ne possa già meritare (ed è giusto che se la guadagni con il tempo dando modo alle cose di crescere naturalmente!) e devi ancora capire se si tratta della persona giusta per soddisfare i tuoi ideali.

Quando è giusto fidarsi totalmente di un uomo?

come saper quando dare fiducia ad un uomo

Finché non esiste ancora una base solida del rapporto, non sarà il momento di farlo. La fiducia ti verrà naturalmente dal cuore ed arriverà a diventare completa da sola. Non sarai certamente tu a guidarla ma, come ti ho detto, potrai solamente decidere di donargliene un po’ all’inizio come primo passo verso la relazione.

Nei primi giorni, si può avere fiducia nella bontà umana e della gentilezza della persona. Possiamo dire che le promesse e desideri sono sincere solo con il tempo.

Tuttavia puoi decidere se è una persona a cui dare un principio di fiducia facendoti queste domande…Come gestisce le controversie?  La sua visione dell’amore è simile a quella che vuoi costruire tu?  Ti ascolta e ti fa capire fin dall’inizio che può e vuole prendersi cura dei tuoi bisogni? …Se hai risposto positivamente a queste domande, allora puoi decisamente iniziare la tua storia con più facilità e fiducia.

Come costruire la fiducia

È importante proteggere alcuni dei nostri sogni, ideali e sentimenti in un primo momento, senza però bloccare la connessione con un uomo. Perciò possiamo comunque cercare di costruire un rapporto di fiducia, se le basi ci sono e sono valide. Questi suggerimenti potrebbero esserti utili in caso tu, in base alle tue precedenti esperienze, avessi paura di fidarti nuovamente di un uomo.

Suddividiamo la fiducia in tre categorie…

dare fiducia

  • La prima fiducia è quella che è legata alla personalità dell’altra persona. Quindi se lui ti piace davvero puoi certamente utilizzare questo fattore per convincerti a fidarti un minimo per permettere alla relazione di iniziare.
  • Nella seconda fase tu non dovrai fidarti principalmente di lui, ma delle sensazioni che provi quando stai con lui. Quindi potrai basarti sulla voglia che hai di vederlo e sui sentimenti che ti suscita con le sue attenzioni, con i suoi piccoli pensieri e con i messaggi più teneri.
  • Nella terza fase arriva la fiducia che ti permetterà di avviare la costruzione della relazione. Ci vuole un po’ di tempo per trovare un equilibrio che funziona per entrambe le persone coinvolte. Ma vedrai che tutto accadrà spontaneamente. Lo sentirai.

Partendo dal primo passo, queste cose ti aiuteranno ad avere una relazione sana ed a lungo termine. E vedrai che tu dovrai decisamente prestare attenzione solo fino al secondo punto, poi il resto decollerà da sé.

Se ovviamente vedi e senti che dall’altra parte non ci sono le stesse sensazioni o sentimenti, cerca di rallentare per vedere come va. Se lui è l’uomo sbagliato, saranno le tue sensazioni a dirtelo… le stesse che ti diranno se puoi o non puoi fidarti di lui!

Come vedi, per prima cosa, dovrai imparare a fidarti di ciò che senti tu… e non subito dell’uomo con cui stai uscendo!

Ti potrebbero anche interessare:

Pubblicato in Capire gli uomini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scopri il segreto per incontrare, attrarre e mantenere il tuo uomo ideale senza mai essere rifiutata!

Scarica gratis 2 guide indispensabili per far innamorare di te l’uomo dei tuoi sogni.

Scarica una Copia